Reportage Calabria agosto ’14: beni confiscati all’ndrangheta

 

 

Villa Placanica (confiscata alla famiglia Iamonte) – Comune di Melito Porto Salvo (RC)

murales Paclanica3 ostello della Gioventù Pentedattilo 2bis villa Placanica BN 4 pentedattilo

 

Incontro con Cooperativa Valle del Marro e beni confiscati ai Mammoliti e ai Versace

5 Domenico don Pino de masi e i volontari 6 Domenico e i peperoncini di Seminara 7 don Pino de Masi e i volontari 7bis volontari al lavoro nei peperoncini 8 domenico a Castellace 8bis uliveto sottr Mammoliti Oppido 9 il viale e la villa abusiva dei Mammoliti a Castellace 10 l'ulivo superstite a Castellace 11 nuovo impianto di Rogianella a Castellace 12 la chiesa dell'uomo mitra a Semerara 13 Pino si abbevera all'ombra a Severato 14 tendopoli per immigrati a Gioia Tauro 14bis tendopoli Gioia Tauro 14ter tendopoli Gioia Tauro2 15 il palazzo dei Versace in ristruturazione a Polistena

 

A Isola di Capo Rizzuto in compagnia dei soci della cooperativa Terre Joniche

16 Raffaella e il casale di Cepa 17 Raffaella e Domenico a Cepa 18 Cepa la sorgente e il casale confiscati agli Arena 19 Carmine lavora terreni confiscati Arena 20 Domenico Raffaella villa confiscata Arena 21 Carmine Raffaella Domenico Terre Joniche 22 Raffaella Domenico con meloni 23 campo eolico sequestrato Arena 24 villa confiscata degli Arena

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...